Quote di partecipazione

Le quote di pesca sono concesse a numero chiuso, per un massimo di 14 quote all’anno e ognuna di queste quote può essere formata da un massimo di 5 persone.
Questo perché si desidera offrire ai pescatori quotisti un’esperienza di pesca esclusiva, in un habitat particolarmente curato e rispettato.

 

È possibile sottoscrivere due tipi di quota:

INTERA dà la possibilità di pescare una volta alla settimana. Quantità di pescato: 200 kg.
MEZZA dà la possibilità di pescare ogni 15 giorni. Quantità di pescato: 100 kg.

 

Carpe e pesce bianco sono in omaggio. Il pescato dovrà essere segnato sull’apposito registro di pesca.

Ogni quota è accompagnata da un guardiapesca. Il costo del guardiapesca è già compreso nel prezzo della quota.

Per una migliore gestione del personale, i quotisti sono pregati di avvisare la Direzione dell’orario di arrivo, in modo da poter organizzare al meglio qualsiasi attività si voglia prevedere durante la battuta di pesca.

Per informazioni sulle quote di pesca contattateci ai riferimenti della pagina Contatti.

Servizi

L’organizzazione, su richiesta, mette a disposizione anche dei servizi aggiuntivi erogati da altre realtà del settore come, ad esempio, la scuola di pesca adatta a neofiti o a pescatori esperti che vogliono migliorare le proprie capacità con dei corsi di tecnica, oppure la possibilità di ordinare materiali e attrezzatura da pesca, nonché di pulitura, affumicatura e preparazione gastronomica del pescato.

Previa prenotazione almeno il giorno precedente, esclusivamente per i pescatori quotisti e i loro accompagnatori, è possibile anche fermarsi a pranzo o a cena grazie al servizio di ristorazione agrituristica proposto dalla Brambilla Fratelli Società Agricola e così degustare menù a base di ottimi piatti tradizionali della cucina lombarda o richiedere la preparazione e la consumazione del pesce pescato.